Passa ai contenuti principali

Post

Alife si unisce a Teano. È il primo accorpamento del 2021

Giacomo Cirulli , 68 anni, vescovo di Teano - Calvi dal 2017, è stato nominato anche vescovo di Alife - Caiazzo , unendo le due diocesi in persona episcopi. Cessa l'amministrazione apostolica di Orazio Francesco Piazza , 67 anni, vescovo di Sessa Aurunca. La sede era vacante da aprile 2019, quando si era ritirato per anzianità il vescovo Valentino Di Cerbo , 77 anni. La prima sede italiana colmata nel 2021 è Alife - Caiazzo , il cui accorpamento era dato ormai per certo. Le uniche due opzioni erano Capua (arcidiocesi non metropolitana) e Teano - Calvi .  Le due diocesi, quando verranno unite, saranno comunque al di sotto della soglia indicativa di sopravvivenza di 200mila fedeli (Alife ne ha 61mila e Teano 82mila, per un totale di 143mila circa). Delle 12 diocesi suffraganee di Napoli , Teano - Calvi , Alife - Caiazzo e Sessa Aurunca sono le uniche sotto i 100mila fedeli insieme a Ischia, vacante da dicembre. Giacomo Cirulli è nato a Cerignola (Foggia) il 25 settembre 1952. Dop
Post recenti

Gambetti nuovo Arciprete di San Pietro al posto di Comastri. In pensione anche Sarah

Si ritira per anzianità il cardinale guineano Robert Sarah , 75 anni, Prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti dal 2014. Il suo successore non è stato nominato.  Sarah era l'unico africano a capo di un dicastero nella Curia Romana, dove era entrato nel 2001 come Segretario della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli . Nel 2010 era diventato l'ultimo Presidente del Pontificio Consiglio "Cor Unum" , che gestiva la carità del Papa nelle terre di missione. La sua carriera vescovile era cominciata nel 1979, a soli 34 anni, come arcivescovo di Conakry , unica sede metropolitana della Guinea, di cui è il primo e unico cardinale. Sarah a giugno era stato confermato a tempo indeterminato. In caso di Conclave, inoltre, è il Protodiacono de facto e sarebbe lui a pronunciare l'Habemus Papam dalla Loggia Centrale della Basilica di San Pietro. I 10 anni dalla sua creazione a cardinale diacono sono scaduti a novembre 2020,

Pakistan, a Karachi il cardinale Coutts lascia spazio a Benny Mario Travas

Si ritira per anzianità il cardinale Joseph Coutts , Pakistan, arcivescovo di Karachi dal 2012. Gli succede Benny Mario Travas , 54 anni, finora vescovo di Multan dal 2015. Coutts, creato nel 2018 da Papa Francesco, è il secondo cardinale nella storia del Pakistan dopo Joseph Marie Anthony Cordeiro , arcivescovo di Karachi dal 1958 al 1994 (creato nel 1973 da Paolo VI e mancato nel 1994, a 76 anni). Coutts è il primo cardinale residenziale a ritirarsi per anzianità nel 2021. -- Fabio Fabene , 61 anni, finora Sottosegretario del Sinodo dei Vescovi dal 2014, è stato nominato Segretario della Congregazione per le Cause dei Santi . Si ritira per anzianità l'arcivescovo Marcello Bartolucci , 76 anni, in carica dal 2010, il cui secondo mandato quinquennale era formalmente scaduto a dicembre. Al Sinodo dei Vescovi, al suo posto, sono stati nominati Sottosegretari l'agostiniano P. Luis Marín de San Martín , 59 anni, spagnolo, finora Assistente Generale dell'Ordine, e suor Nathal